pixel facebook
Enertips26 Ottobre 2021
Sei facili trucchetti per abbassare il costo delle bollette e stare meglio in casa.

È arrivata la bolletta luce e gas, gelo: è molto più alta del previsto. Tutti hanno conosciuto almeno una volta questa sensazione sgradevole ed è per questo che Enercom Luce e Gas vuole aiutare a godere dei benefici dell’energia senza che il portafoglio ne soffra di più del necessario consigliandoti sei facili trucchetti per abbassare il costo delle bollette e stare meglio in casa!

Risulta sempre utile ripassare il presupposto principale: le cause delle bollette alte sono diverse e variano anche in base alle necessità di ciascuno. Ma non c’è bisogno di temere, ad ogni problema ci sono molte soluzioni (alcune anche inaspettate)!

Sei facili trucchetti per abbassare il costo delle bollette e stare meglio in casa:

1. Dare pace ai propri termosifoni e condizionatori darà pace a sè stessi.

In inverno non è necessario ricreare climi tropicali e in estate non serve generare piacevoli brezze siberiane in casa. Sembra ovvio, ma quante persone conoscono precisamente quale sia la temperatura ideale in un’abitazione? Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), la temperatura ideale da mantenere è tra i 18° e i 22° in tutte le stagioni. Regolando in questo modo i gradi in casa non solo si avranno benefici economici, ma anche fisici: migliore qualità del sonno, della respirazione e dell’umore! Inoltre ti consigliamo di fare un check completo alla tua caldaia.

2. Non tutte le tariffe lavorano di notte.

Esistono infatti delle tipologie di utenze, biorarie, che permettono di spendere meno in fasce orarie precise, ossia dalle 19 alle 7. In pratica, si può sfruttare questa opportunità utilizzando gli elettrodomestici ad alto consumo in quegli orari. Fare la lavatrice dopo una bella cena avrà sicuramente un gusto nuovo.

3. Il colore del risparmio ha tonalità chiare.

Quando si devono imbiancare le pareti o ristrutturare casa le principali attenzioni coinvolgono aspetti estetici. Molti però non sanno che, inaspettatamente, il colore delle pareti influenza anche le utenze domestiche. Per capire meglio questo aspetto è necessario tirare in mezzo la fisica: i colori assorbono e riflettono la luce e il calore in modo diverso. I colori chiari riflettono di più e assorbono di meno, i colori scuri il contrario. Avere pareti chiare in casa permette quindi di avere ambienti più luminosi e alla giusta temperatura, incidendo positivamente sulla propria bolletta (e pure sull’umore, come hanno dimostrato numerosi studi).

Trucchetti per abbassare il costo delle bollette
Consigli per abbassare il costo delle bollette

4. Il gioco vale la candela.

Non si tratta di un trucchetto che farà felici solo gli amanti dei romanzi settecenteschi, ma tutti coloro che desiderano rilassarsi risparmiando. E cosa c’è di più rilassante di una cena a lume di candela dopo una lunga giornata? Questi simpatici oggetti possono infatti essere utilizzati sia per godersi un momento di pace sia per abbattere il costo delle bollette, profumando inoltre la casa con fragranze inebrianti. Spegnere le luci di casa e accendere le proprie candele preferite per un’ora al giorno quando si cena o prima di andare al dormire sarà un vero piacere per i propri sensi, nonché per l’ambiente e per le proprie finanze (la maggior parte delle candele sono ecosostenibili, a buon prezzo, non consumano energia e durano molto).

5. Il pane si cuoce bene anche con il forno spento.

Questo vuol dire che basta inserire l’impasto in forno e aspettare? Ovviamente no. Questo vuol dire che non è necessario lasciare il forno accesso per tutta la durata della cottura, bensì spegnerlo qualche minuto prima. In questo modo il calore ancora presente nell’elettrodomestico ultimerà la cottura delle proprie pietanze preferite senza utilizzare energia. Lo stesso vale anche per i fornelli.

6. Una casa intelligente non legge Manzoni ma sa far spendere di meno.

Il progresso tecnologico ha permesso di commercializzare prodotti che aiutano a controllare i propri elettrodomestici anche a distanza. Si tratta di prodotti per la casa domotica facilissimi da utilizzare e a prova di risparmio. Tra le loro funzioni ci sono inoltre quelle di poter accendere il riscaldamento e il condizionatore quando si è fuori casa. Questo permette sia di controllare meglio i propri consumi che di tornare nella propria abitazione smart e ritrovarsi accolti da un clima ideale.

Ti sono piaciuti i nostri sei facili trucchetti per abbassare il costo delle bollette e stare meglio in casa? Non è finita qui… eccoti un bel Bonus! 😉

Non ci si può in alcun modo dimenticare delle lampadine a LED. Oltre a durare di più e ad illuminare meglio sono ecosostenibili. Per questo Enercom Luce e Gas, che è da sempre sostenitrice dell’energia verde, incoraggia gli utenti a munirsi di questi strumenti e invita a passare nei negozi Enercom, o a cercare nel sito, per scoprire la svariata gamma di lampadine a LED che offre a prezzi competitivi.

Bene, a questo punto dovrebbe essere chiaro che risparmiare sulla propria bolletta è più facile di quel che si pensa comunemente. Per di più, molte azioni di risparmio energetico permettono di aumentare il proprio benessere in casa e di contribuire alla sostenibilità ambientale. Inizia anche tu da subito e facci sapere quale trucchetto hai trovato più utile condividendo questo articolo e scrivendoci sui nostri social!

Hai bisogno di aiuto?

Contatti