pixel facebook Un'ora di luce in più per risparmiare

ENERTIPS

Un'ora di luce in più per risparmiare

Marzo è il mese della luce, del sole che torna a splendere con rinnovata luminosità e dell’arrivo della primavera che sposterà gradualmente parte della nostra vita sociale fuori dalle mura domestiche.

Con il ritorno dell’ora legale, quest’anno fissata alle 2 di notte di domenica 29 marzo, andremo a guadagnare più di un’ora di luce!

 

Se marzo è iniziato con il sole che sorge alle 6:44 e tramonta alle 18:01, a fine mese il nostro astro farà capolino alle 6:54 tramontando alle 19:35.
Il risultato? Un guadagno di
un’ora e 24 minuti in 31 giorni!
Questa luce in più oltre a portare buonumore e maggiore vitalità, può essere sfruttata per risparmiare energia elettrica e gas.

Utilizzando infatti il buonsenso e qualche piccolo accorgimento, potrai ridurre notevolmente i consumi, facendo la felicità del tuo portafoglio e anche quello del nostro pianeta.

 

Regola la temperatura

“Marzo pazzerello, guarda il sole e prendi l’ombrello” oppure “Neve marzolina dalla sera alla mattina” sono solo alcuni dei proverbi su un mese che tradizionalmente è considerato piuttosto instabile sotto l’aspetto meteorologico.
Le temperature infatti potrebbero non salire e l’inizio della primavera potrebbe anche tardare a farsi sentire sul clima, ma il dato di fatto certo è che con marzo l’inverno è ormai alle spalle e possiamo iniziare a imporci delle salubri abitudini.

Una ad esempio è quella di regolare il termostato.
Marzo sarà pure pazzo, però fatta eccezione per alcune giornate particolari, in casa la temperatura non crollerà in maniera vorticosa. Ecco perché consigliamo di agire direttamente sul riscaldamento che se programmato in ritardo rispetto al solito ti permetterà di diminuire fortemente i consumi e in molte giornate non sarà neppure necessario accenderlo.

 

SFRUTTA IL SOLE

La nostra stella permette alla Terra il sostentamento offrendoci luce e calore e può essere anche l’alleata perfetta per aiutarci a riscaldare casa. Come? Durante la giornata quando il sole è alto tira su le tapparelle, apri tende e persiane e lascia entrare la luce solare.

Se la tua casa è esposta verso sud il calore sarà assicurato e i termosifoni per almeno qualche ora potranno restare spenti.

 


CENA A LUME DI CANDELA

A fine mese avremo luce quasi fino alle 20 di sera e con il passare dei mesi la luminosità sarà sempre più evidente. Perché sprecare elettricità tenendo le luci di casa accese? Con un occhio al risparmio potrai organizzare anche una romantica cenetta di coppia a lume di candela.

L’atmosfera perfetta per una serata differente a luci spente, cosa ne dici?



 

SCOPRI LE LAMPADE CREPUSCOLARI

Hai mai sentito parlare delle lampade crepuscolari?
Vengono spesso utilizzate per illuminare strade o parchi e adesso sono prodotte anche in versione casalinga.
Queste lampade adatte per i giardini o i terrazzi sono dotate di una fotoresistenza che rileva la quantità di luce che illumina un ambiente accendendosi e spegnendosi in base all’irradiazione solare presente.

Un modo utile per illuminare determinate zone della tua casa e soprattutto per risparmiare quando con l’arrivo della primavera la luce è sempre più attorno a noi.

 

E tu hai qualche suggerimento per risparmiare energia con l’arrivo della bella stagione? Condividilo con noi inviandoci un messaggio sui nostri social!

 

 

Apri Nuovi Clienti