pixel facebook

I NOSTRI NEGOZI

La parola ai negozi Enercom Luce e Gas: oggi si parla di Motta Visconti e Novara

Questo articolo parla di:negozi

Proseguiamo il tour dei negozi Enercom Luce e Gas, passando in un negozio lombardo ed un secondo in Piemonte. La giornata di oggi, infatti, la passeremo a Motta Visconti e a Novara. Anche questa si è rivelata essere un’ottima occasione per dar voce a chi dedica le proprie giornate lavorative ai nostri clienti, mettendosi a disposizione nei nostri negozi diffusi sul territorio. Ecco cosa ci hanno raccontato Tiziana e Anna.



Primo stop: Motta Visconti

La prima tappa di oggi è a Motta Visconti, dove incontriamo Tiziana, che lavora da 17 anni proprio in questo negozio. Data la sua esperienza, le chiediamo subito quali sono i principali cambiamenti che ha visto nel tempo. “Nel corso degli anni, in realtà, alcune cose sono cambiate, ma altre no. Fondamentalmente è il mondo è che è cambiato, nel nostro caso è arrivato un sito internet, un’App, nuovi metodi di pagamento e la possibilità di fare in autonomia molte più operazioni. Ad esempio, alcuni clienti non vengono più in negozio per l’autolettura. Allo stesso tempo, però, non è cambiato il modo di rapportarsi con le persone che, invece, si rivolgono a me per ogni necessità. Del resto, proprio questo rimane il vero valore aggiunto di Enercom Luce e Gas. Tutti i nostri clienti possono contare su una persona fisica in negozio, che tra l’altro è sempre la stessa. Penso che ciò sia ancora più evidente in un negozio come questo, in un paese, dove davvero conosco bene i clienti e riesco a trasmettere loro molta fiducia. In un certo senso, non sono un’estranea, ma qualcuno che conoscono e di cui si fidano, a cui chiedere consigli o aiuto per risolvere i loro problemi”.


Per me Enercom significa anche amicizia e collaborazione, sia all’interno dell’azienda, che all’esterno verso i clienti

Tiziana


In Piemonte, al negozio di Novara

La seconda tappa della giornata è a Novara, dove incontriamo Anna, che invece è in negozio da un paio d’anni. Ecco cosa ci ha raccontato. “Rispetto ad altri negozi di Enercom Luce e Gas, le dinamiche nel negozio di Novara sono un po’ diverse, perché essendo in città è differente anche il contesto. Molto spesso i clienti vengono per le prime operazioni e gestiscono da soli le operazioni “di routine”, come l’autolettura e il pagamento delle bollette, scegliendo la domiciliazione bancaria. Entrano molto spesso persone solo per chiedere informazioni, ovvero potenziali clienti che notano la vetrina. Anche se non sempre l’intento è aprire un contratto… una volta un signore era così incuriosito che, una volta entrato, mi ha chiesto quanto volessi per gli espositori arancio e gialli che abbiamo in vetrina! Scherzi a parte, la mia filosofia è quella di essere molto chiara e dare ai clienti tutte le informazioni di cui hanno bisogno, perché sono convinta che la trasparenza paghi sempre. Detto ciò, potrebbe sembrare venir meno il valore del negozio fisico, ma non è così. Sono tantissimi i clienti che, in occasione di una problematica, hanno davvero apprezzato la possibilità di rivolgersi direttamente a me, risolvendo qualsiasi tipo di disguido in tempi rapidi e con la certezza di avere un supporto continuativo.”


Mi piace la dimensione “umana” di Enercom, sia per i rapporti che si creano con i colleghi, sia per l’agilità con cui si possono risolvere problemi e necessità

Anna

Apri Nuovi Clienti