pixel facebook E-bike e Monopattino elettrico per muoversi in modo sostenibile

NOVITA' DA ENERCOM

E-bike e Monopattino elettrico per muoversi in modo sostenibile

Questo articolo parla di:sostenibilita, mobilita

Gli italiani cercano sempre di più soluzioni green per muoversi in città e non solo. Dagli spostamenti a piedi, all’uso dei mezzi pubblici, sono molte le alternative tra cui possiamo scegliere se vogliamo muoverci in modo più rispettoso dell’ambiente. Tra queste ci sono i vari mezzi elettrici, come il monopattino o la bicicletta. Anche noi di Enercom Luce e Gas crediamo nell’importanza di promuovere abitudini positive e sostenibili, tanto che nei nostri negozi sono già disponibili biciclette e monopattini. Curiosi? Abbiamo parlato con Simona Ceriani, Head of Sales & Marketing di Nilox, per saperne qualcosa in più.


Simona Ceriani, Head of Sales & Marketing di Nilox


Quali sono i prodotti Nilox che si potranno trovare nei negozi Enercom Luce e Gas? Ci può raccontare qualcosa?

Nei negozi di Enercom Luce e Gas è possibile trovare due prodotti Nilox: una bicicletta a pedalata assistita e un monopattino elettrico. La Nilox e-bike X2+ è compatta, comoda e leggera, progettata per essere trasportata ovunque, anche grazie al telaio in acciaio ripieghevole. Pesa solo 18kg e la pedalata assistita è attivabile facilmente da un comando sul manubrio. Grazie alla sella ergonomica e ai parafanghi risulta perfetta per l’utilizzo quotidiano. Con una ricarica di 2-3 ore è possibile percorrere dai 15 ai 25 km a una velocità massima di 25km/h.

Il DOC Urban, invece, è un monopattino hi-tech, un vero e proprio concentrato di tecnologia. Grazie al peso di soli 12 kg, può essere richiuso e trasportato facilmente. Si accende tramite chiavi ed è dotato di accelerazione stile “scooter” sulla manopola destra, per il massimo della sicurezza e della semplicità di guida. Sono disponibili tre modalità di velocità, fino ad un massimo di 25 km/h. Il display integrato nel manubrio permette di monitorare la velocità, il livello di carica, il voltaggio e i chilometri percorsi, sia totali sia di un singolo viaggio. Completano la dotazione tecnologica clacson e luci (frontale/posteriore), una porta USB e una custodia per lo smartphone posizionata sul manubrio. Infine, dotato di un motore da 280W, DOC URBAN ha un’autonomia di 20 km per una carica di 3-5 ore.




Se qualcuno volesse comprare un monopattino o una bici elettrica, quale consiglio si sentirebbe di dargli?


Gli italiani sono sempre più alla ricerca di modi ecologici per muoversi in città e i mezzi di mobilità elettrica sono la risposta a questa esigenza, perché sono green, economici, efficienti, facilissimi da usare e divertenti.


Per poter usare il monopattino nelle nostre città, è fondamentale scegliere modelli che siano conformi alla normativa vigente. Quindi, vi consigliamo di scegliere monopattini elettrici dotati di clacson e luci (anteriore e posteriore), freni, regolatore di velocità per impostare l’andatura di 6 Km/h per le aree urbane e un massimo di 20 km/h per le altre zone consentite. Devono essere infine dotati della marchiatura CE.


In ambito e-bike, un primo importante consiglio è quello di scegliere la bici più adatta alle proprie esigenze, visto che esistono modelli pensati per specifiche situazioni d’uso. Per chi vuole portare la bici sempre con sé o ha poco spazio a disposizione, una e-bike pieghevole è l’ideale. Per chi cerca un modello comodo per la città da parcheggiare in garage, meglio indirizzarsi su una city-bike. Per gli amanti delle uscite off-road su terreni sconnessi, sono perfette le mountain-bike o le trekking. Infine, per chi vuole provare qualcosa di nuovo e non vuole passare inosservato, il modello giusto è una fat-bike. Il secondo consiglio riguarda la componentistica in generale, ma in particolare le batterie delle eBike: meglio scegliere modelli dotati di batterie di buona qualità di marchi noti (ad esempio, LG, Samsung, Panasonic, ecc). Inoltre, è sempre bene comparare più modelli, verificando quali siano le autonomie dichiarate dai diversi brand a parità di Wh.




Quale scegliere tra monopattino elettrico e bici elettrica?

La scelta dipende molto dalle esigenze e dallo stile di vita di ognuno. I monopattini sono ideali per essere trasportati facilmente nel bagagliaio dell’auto ed essere utilizzati per percorrere il cosiddetto “ultimo miglio” che separa i pendolari dall’ufficio, ma anche per essere agilmente piegati ed essere abbinati all’utilizzo con i mezzi pubblici. Le e-bike si prestano per essere utilizzate per percorrere percorsi più lunghi, magari con tratti in salita e, vista la maggiore stabilità, per affrontare l’asfalto.

Apri Nuovi Clienti